Consigli di lettura: “L’uomo che volle farsi strega” di Francesca Garello



20240305.png

Una perla

Quando ho iniziato a leggere questa raccolta di racconti non sapevo bene cosa aspettarmi. Immaginate la sorpresa e la felicità quando, dopo le prime pagine, sono stato coinvolto in queste storie veramente eccezionali, un susseguirsi di racconti di ogni tipo, dal fantastico, alla fantascienza più pura, al noir, al thriller, al legal-drama! Tutto poi con una dose massiccia ma molto piacevole di umorismo raffinato e ironia. Io ci ho ritrovato qui Asimov, lì Dick, più in là Pratchett o Adams, ma persino Poe, a metà fra l’omaggio e l’influenza letteraria. Sono poi tutti racconti veramente di livello, e infatti scopro alla fine (nella mini-autobiografia) che alcuni hanno anche partecipato a concorsi e vinto premi: in effetti meritano. Pertanto sono arrivato alla conclusione, forse banale e scontata per alcuni che la conoscono da prima di me, che la Garello è un vero e proprio genio.

Leggi la recensione su Anobii.

Lingua: Italiano
Editore: Homo Scrivens
Data di pubblicazione: 21 mag 2020
Formato: Paperback
Numero di pagine: 280
ISBN: 883278162X
ISBN-13: 9788832781625
Martedì 5 Marzo 2024 by ilgigante77
Aggiungi un commento (327 views)

Eureka!



20240207.jpeg

Cose sempre di tecnologia… Mi spiace per i non praticanti, ma la cosa che ho messo in piedi è troppo interessante per non condividere.

Grazie ad un articolo di un bravo divulgatore informatico, ho scoperto l’esistenza di Tailscale, una VPN zeroconf, che mi ha permesso di mettere in piedi il collegamento fra server locali e server remoti senza alcuna difficoltà e soprattutto senza sbattimenti sulle configurazioni di rete e di sicurezza relative. E anche di dire addio alle precedenti soluzioni fatte in casa che sembravano piuttosto instabili.

[[image provided by copilot ai | prompt: “genera una immagine per la frase eureka in ambito tecnologico informatico”]]

Mercoledì 7 Febbraio 2024 by ilgigante77
Aggiungi un commento (376 views)

Pannello di controllo

Menu